skip to Main Content

Mediterrarte per conto del Comune di Olbia ha curato l’evento che prevedeva la realizzazione ad Olbia di una puntata della serie MURO – curata da David Diavù Vecchiato e prodotta da Sky Arte HD e da Level 33, in collaborazione con Il Fatto Quotidiano..
La serie, attraverso la realizzazione di un grande murales realizzato da personalità importanti del mondo della Street Art racconta, con la forma del documentario, la città che ospita l’opera.

Ad Olbia, sul muro dell’ex, e purtroppo abbandonato Cinema Astra, ha preso vita la visione tutta pop e originale di Buff Monster, eclettico artista hawaiano di stanza a New York considerato uno dei maggiori Street Artist presenti sulla scena internazionale, ispirata alla bellezza del mare ed alle rovine dell’antico Impero Romano.
L’occasione è stata propizia per far conoscere al grande pubblico la città di Olbia, alcuni suoi abitanti caratteristici, alcuni tra i più attivi e significativi Writer locali e per dimostrare come la Street Art possa divenire un valido strumento di riqualificazione urbana.

Back To Top